Un reggino alle Olimpiadi di Tokyo
SPORT

Nella disciplina del Karate rileverà dati tecnici

Un reggino alle Olimpiadi di Tokyo

E’ Riccardo Partinico, specialista di Karate, il reggino ammesso dal CIO (Comitato Internazionale Olimpico) per partecipare alle Olimpiadi che avranno inizio il prossimo 23 luglio a Tokyo. E’ un privilegio unico se si considera la decisione del Comitato Organizzatore e del Governo Giapponese di escludere dalla manifestazione il pubblico, gli accompagnatori e di operare una selezione minuziosa della stampa estera.

Riccardo Partinico ha iniziato a praticare sport di combattimento all’età di 15 anni con la gloriosa Fortitudo 1903 di cui adesso è Presidente, ha intrapreso la pratica del Karate con la Bushido di Reggio Calabria diventando campione italiano e vincendo una medaglia di bronzo in un torneo di livello mondiale. Nel 1983 ha discusso la prima tesi di Karate in Italia, laureandosi con il punteggio di 110 e lode. Dal 1985 fino a tutt’oggi ha allenato migliaia di giovani reggini, contribuendo alla loro educazione ed alla loro formazione psico-fisica ed ottenendo anche numerosi titoli nazionali. Riccardo Partinico è autore di apprezzate pubblicazioni riguardo la metodologia dell’allenamento e dell’insegnamento del Karate. Dall’anno 2004 è Giornalista Sportivo specializzato nelle discipline Judo, Lotta, Karate e Pesistica, riconosciuto dall’USSI (Unione Stampa Sportiva Italiana) e dall’AIPS (Association Internationale de la Presse Sportive). Nell’ultimo triennio ha partecipato in qualità di Coach Internazionale a sette tappe mondiali WKF valide per la qualificazione alle Olimpiadi di Tokyo, portando in gara sui “Tatami” di tutto il mondo le due Atlete della Fortitudo 1903, Rossella Zoccali ed Alessandra Benedetto.

Riccardo Partinico sarà impegnato a Tokyo in molteplici attività: analizzerà i combattimenti di Karate rilevando dati tecnici, tattici e statistici su incarico dell’Associazione Atleti Olimpici e Azzurri d’Italia; invierà risultati, foto, filmati, interviste ed articoli al Gazzettino di Reggio, a KarateNow e ad altre testate giornalistiche; presenterà presso l’Hotel Metropolitan Edmont, adiacente al Villaggio Olimpico di Tokyo, il suo studio sui Bronzi di Riace che riguarda, tra l’altro, il fatto che i due Guerrieri praticavano il Pancrazio, un’antichissima lotta mista al pugilato che fu disciplina olimpica per 1041 anni.

“Nulla è per caso. Quando si ottiene un prestigioso riconoscimento si deve cercare nel cassetto dei ricordi per ritrovare l’inizio della storia. Forse è stato quel giorno che a tredici anni un Allenatore mi disse: “non sei bravo a giocare a Calcio, sei basso e non sei veloce” o forse, qualche anno dopo, quando a diciassette anni, 75 kg di muscoli e quasi 1,80 di altezza, dopo aver sollevato 125 kg di panca piana, il Maestro di Karate Bruno Nucera mi disse: “ma invece di “pomparti” perché non vieni a provare il Karate?”. Dall’inizio di questa storia sono passati cinquant’anni. Mezzo secolo di agonismo sui tatami di tutta Italia e del mondo, inchini e strette di mano per manifestare rispetto reciproco. Oggi, per aver ottenuto questo unico e prestigioso riconoscimento sento il dovere di ringraziare tutti i protagonisti di questa storia: i miei maestri, in particolare il Prof. Giuseppe Pellicone, Presidente Onorario FIJLKAM, Maestro di Vita, il Giornalista Francesco Gangemi per avermi avviato al giornalismo ed il Maestro Bruno Nucera per avermi fatto conoscere la disciplina del Karate, tutti i miei Allievi, in particolare Alessandra Benedetto e Rossella Zoccali che hanno partecipato alle gare di qualificazione olimpica ed i miei pochi amici di Sport, in particolare il Dott. Antonio Laganà (Arbitro Olimpico), l’Avv. Maurizio Condipodero, Presidente Regionale C.O.N.I. Calabria ed il Giornalista RAI Tonino Raffa.

Le gare di Karate si svolgeranno dal 5 al 7 agosto presso il Nippon Budokan di Tokyo. Le categorie di peso, tre maschili e tre femminili, e le due specialità, Kata e Kumite, coinvolgeranno in totale 82 atleti, 5 gli italiani: Viviana Bottaro, Kata Femminile (Fiamme Oro), Angelo Crescenzo Kumite Maschile -67kg (Esercito), Mattia Busato, Kata Maschile (Esercito), Luigi Busà Kumite -75kg (GS Carabinieri) e Silvia Semeraro Kumite +61kg (Fiamme Oro). Nelle categorie di peso +75kg Maschili e -55kg Femminili, nessun atleta italiano è riuscito a conquistare il pass per Tokyo.
18-07-2021 19:34

NOTIZIE CORRELATE


29-07-2021 - ATTUALITA'

Reggio Calabria. Aiutateci a ritrovare Lerri

L'appello
29-07-2021 - ATTUALITA'

"La Procura della Repubblica di Cosenza ha iniziato ad audire il personale del Pronto Soccorso dell'Ospedale Annunziata"

"È la riprova che gli esposti che il SUL Calabria ha presentato cominciano ad essere oggetto dell'agenda della Procura"
29-07-2021 - ATTUALITA'

Ristrutturazione e messa in sicurezza dell'aeroporto di Reggio Calabria, attivata la procedura di gara

L'affidamento dell'appalto è previsto per il mese di ottobre

ULTIME NEWS

CRONACA

Oppido Mamertina. I Carabinieri del Nas scoprono una casa di cura abusiva all'interno di una parrocchia VIDEO

I Carabinieri del Nas di Reggio Calabria a seguito di ispezione presso una struttura ricettiva per anziani nel comune di Oppido Mamertina, hanno deferito in stato di libertà un parroco, responsabile di aver aperto una casa di cura senza autorizzazione omettendo, contestualmente, la comunicazione all’autorità di P.S. degli alloggiati all’interno della stessa. L’attività, coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palmi, Sostituto Procuratore Dott. Rocco Cosentino, ha permesso di appurare che presso la Parrocchia Santa Maria Assunta del comune aspromontano, il sacerdote aveva allestito una vera e propria casa di cura per anziani non autosufficienti, senza alcuna autorizzazione ed in un immobile con gravi carenze igienico sanitarie, assolutamente non idoneo per l’accoglienza di soggetti con gravi patologie. In particolare, i militari del NAS, supportati dalla Stazione Carabinieri di Castellace e dal personale del dipartimento di prevenzione dell’ASP di Reggio Calabria, hanno accertato la presenza di n. 6 anziani ospiti, di cui due su sedia a rotelle, alloggiati in stanze obsolete con mura impregnate di umidità, distacco di calcinacci e mobili fatiscenti, ponendo a serio rischio la loro stessa incolumità. Inoltre, gli anziani dormivano su letti i cui materassi erano rivestiti da sacchi neri (per i rifiuti) utilizzati al posto delle c.d. “traverse”. L’attività, che rendeva al sacerdote circa euro 6.000 al mese, è stata immediatamente sospesa dal Comune di Oppido Mamertina e gli anziani trasferiti presso strutture ...
CRONACA

Guardia Costiera. I risultati dell'Operazione "No Driftnets" contro la pesca illegale

Il contrasto all’utilizzo delle reti da posta derivanti illegali è sempre stato uno dei principali obiettivi del Corpo delle Capitanerie di Porto - Guardia Costiera, che ...
CRONACA

Cinquefrondi. Detenzione abusiva di arma da fuoco e munizioni, arrestato 48enne

Un importante risultato è stato ottenuto dagli Agenti della Polizia di Stato in servizio presso il Commissariato di P.S. di Polistena, impiegati nei servizi straordinari di controllo del ...
CRONACA

Allacci abusi sulla rete Sorical, distacchi e prime segnalazioni alle autorità

Continua a ritmo serrato la campagna di individuazione di allacci abusivi sugli impianti della Sorical. Su sollecitazione dei sindaci dei Comuni di Gimigliano Tiriolo, Settingiano, Amato e Miglierina ...
POLITICA

Calabria. Elezioni regionali, Luigi de Magistris: "Alleanze solo con chi non fa parte del sistema"

"Da più parti ci chiedono che ci sia di vero di una eventuale nostra convergenza con la forza politica che fa capo all’ex presidente della ...
CRONACA

Marina di Gioiosa Jonica. Furto in abitazione, arrestato commerciante

A Marina di Gioiosa Jonica, nei giorni scorsi, i Carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato P.S., 48enne, commerciante del luogo, incensurato, con l’accusa di furto aggravato in quanto sorpreso mentre usciva ...
CULTURA

"Leonida Edizioni": oggi l'inaugurazione dello XENIA Book Fair, la Fiera Nazionale del libro all'aperto

Parte oggi la sesta edizione dello “XENIA Book Fair”, la Fiera Nazionale del Libro all’aperto promossa dalla Casa Editrice ...
SANITA'

Vaccini: Gimbe, in Calabria 17,6% over 60 senza nessuna dose

La popolazione over 60 che, in Calabria, non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari a 17,6% contro una media nazionale dell'11,5%. E' quanto evidenzia il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe relativo alla ...
SPETTACOLO

Due reggini in lizza per il titolo di Mister Italia 2021

Ci sono anche due ragazzi reggini tra i novanta bellissimi pre-finalisti nazionali del concorso di Mister Italia 2021. Emanuele Donzella, 22 anni di Scilli, 1,92 di altezza, muratore con il sogno nel cassetto di sfondare nel mondo della moda, e ...
POLITICA

Primo addio nel 'nuovo' M5S, lascia la senatrice Botto

Primo addio nel M5S dell'era Conte. A lasciare, a Palazzo Madama è la senatrice ligure Elena Botto, che passa al Misto. "Questo è un post difficile, un post di addio. Me ne vado dal Movimento 5 Stelle che, ormai da troppo ...
POLITICA

Giustizia: il dossier della riforma Cartabia atteso in Cdm

Un passaggio sul dossier della riforma Cartabia, a quanto si apprende da diverse fonti di maggioranza, è atteso nel Consiglio dei ministri che a breve dovrebbe iniziare a Palazzo Chigi. "Stanno cercando di chiudere, stanno cercando ...
SANITA'

Gimbe, in 7 giorni il dato dei morti cresce del 46%, è la quarta ondata

Dai casi ai decessi, passando per i ricoveri, cresce l'epidemia e "di fatto siamo entrati nella 4/a ondata". Dopo 15 settimane di calo, tornano a salire le vittime: 111 nell'ultima settimana, sono ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

RTV NEWS EDIZIONE SERALE
RTV NEWS EDIZIONE NOTTURNA
RTV NEWS PRIMA EDIZIONE
E' TUTTO CINEMA
CALABRIA VERDE
Liquore Tedesco
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Aeroplani di carta
TEDESCO LIQUORI SHOP
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • La citta’ piu’ bella
  • Rifiuti e roghi
  • Vasto incendio al Pantano di Saline Joniche
  • ……Reggio Calabria muore e ne siamo tutti consapevoli quindi responsabili
  • Disservizio I
  • interruzione servizio idrico
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
ISTITUTO DE BLASI
idomotica
Italpress